CANNAS CLAUDIA

Claudia Cannas, sono nata a Carbonia il 10 luglio del 1978 dove ho passato tutta la mia infanzia e adolescenza, frequentando la scuola delle Suore, la “Camilla Gritti”, e dove ho conosciuto lo scoutismo e, infine, mi sono diplomata in ragioneria.Claudia Cannas, sono nata a Carbonia il 10 luglio del 1978 dove ho passato tutta la mia infanzia e adolescenza, frequentando la scuola delle Suore, la “Camilla Gritti”, e dove ho conosciuto lo scoutismo e, infine, mi sono diplomata in ragioneria.Appena diplomata, compiuti 18 anni, chiedo ai genitori di poter studiare all’Università Cattolica di Milano dove intraprendo gli studi economici, con particolare indirizzo in economia degli intermediari finanziari e dove conseguo la laurea il giorno dopo il mio 25° compleanno, era l’11 luglio 2003.Durante gli anni dell’università, per avere maggior autonomia economica e per non gravare troppo sulla famiglia, ho sempre svolto lavori come commessa in un grande magazzino, come hostess in congressi e in un call center come sondaggista.Subito dopo gli studi torna nella mia città, Carbonia, dove inizio a lavorare in varie aziende del territorio, come la multinazionale “Dell” o la “Salumitaliani” ad Iglesias, perché   convinta che prima di tutto bisogna capire le dinamiche aziendali da dipendente prima ancora che da manager.Nel 2007, chiamata dal padre, entro a lavorare nella azienda di famiglia occupandomi dell’amministrazione della società più piccolina facendola arrivare in 5 anni a circa 40 dipendenti, purtroppo poi diminuiti in quanto anche questa azienda, come tutte quelle territorio, ha subito le ripercussioni negative della chiusura dello stabilimento ALCOA di Portovesme.Nel 2010 ha frequentato, fino al 2012, un corso di alta specializzazione universitaria, presso la “Scuola di Etica e Sicurezza” a L’Aquila, per ottenere la qualifica di Security Manager, da cui è nato un interessante progetto con le scuole cittadine sulle tecniche di gestione del panico nei momenti di crisi e di emergenza quotidiana.Da allora continuo a frequentare corsi di aggiornamento e specializzazione al fine di essere sempre aggiornata.Nel 2012 arrivo nell’azienda di punta della famiglia, la Vigilanza Cannas, dove ricopro oggi il ruolo di direttore generale apportando le mie esperienze pregresse e la mia professionalità, facendo contare, oggi all’azienda in totale circa 120 dipendenti.Nella vita privata sono madre di una bambina di 4 anni, e  sposata da 9 anni, sono una persona caparbia, convinta delle mie idee e combattiva quando intendo raggiungere un obiettivo. Mi piace rilassarmi in famiglia, e il mio passatempo preferito è fare l’uncinetto, cucire, cucinare per parenti e amici e, compatibilmente con il tempo a disposizione, viaggiare con la famiglia.