Selargius, Concu: Il rilancio del centro storico parte anche dai parcheggi.

“Per rilanciare un centro storico si possono fare grandi progetti, noi preferiamo partire dalla base e cercare di dare risposta a una delle esigenze più sentite dai titolari delle attività commerciali e dai residenti: i parcheggi. Saranno oltre sessanta quelli che andremo a creare nell’area di sosta di prossima realizzazione tra via Tazzoli e piazza Don Piras, dotata di sistema di videosorveglianza di ultima generazione – collegato alla centrale operativa – e in grado di offrire un servizio fondamentale alla cittadinanza e di riqualificare un’area degradata da circa mezzo secolo. Questo grazie a un importante intervento di manutenzione straordinaria della piazza che prevede la tinteggiatura delle pareti adiacenti, il completamento della pavimentazione, la posa in opera di elementi di arredo urbano e di essenze arboree e il potenziamento dell’illuminazione pubblica attualmente insufficiente. Dopo aver realizzato le prime opere, partite a novembre dell’anno scorso con la demolizione dell’ex cinema Astra e in attesa del collaudo, ieri abbiamo approvato in Giunta il progetto preliminare per il completamento del parcheggio adiacente alla piazza: un ulteriore tassello dell’iter destinato a dotare il nostro territorio comunale di un numero certamente importante di stalli, in posizione strategica, data anche la vicinanza con il nostro bel teatro e la biblioteca per i ragazzi presenti all’interno del parco Si ‘e Boi. Al termine delle opere, che dovranno essere appaltate entro la fine dell’anno, Selargius avrà a disposizione 58 stalli veicolari e ulteriori 14 destinati ai motocicli, che speriamo possano dare una boccata d’ossigeno ai commercianti, incentivando gli acquisti, e rendere più fruibili gli importanti luoghi di cultura e monumenti presenti nelle vicinanze.” Lo ha dichiarato il sindaco di Selargius, Gigi Concu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.