Air Italy, Cappellacci e Pittalis(FI): proteggere lavoratori, proseguire dialogo.

“L’apertura dell’azienda sullo stop ai licenziamenti mentre si converte il decreto sugli ammortizzatori sociali per tutto il 2021 è un passo avanti significativo. L’emendamento che abbiamo presentato rappresenta una soluzione-ponte che ci permette di tenere accese le speranze. La vertenza resta complessa e ci sono ancora dei nodi importanti ma è fondamentale che il dialogo prosegua e che i licenziamenti restino congelati. Con la consapevolezza che questa è una vertenza nazionale e al tempo stesso riguarda in particolare modo un’isola e la Gallura, continuiamo a operare affinché i lavoratori non restino soli. Il 30 prosegue il confronto e auspichiamo che, passo dopo passo, si affrontino tutte le questioni rimaste sul tavolo”. Lo hanno dichiarato i deputati sardi di Forza Italia Ugo Cappellacci e Pietro Pittalis, intervenendo sugli sviluppi della vertenza Air Italy. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.