Riforma fiscale, i gazebo di FI in tutta la Sardegna.

Meno tasse, più crescita: con questo slogan gli azzurri sardi si sono mobilitati in tutta la Sardegna per sostenere la riforma fiscale proposta dal movimento di Silvio Berlusconi. Numerose le firme raccolte al gazebo di Cagliari con il coordinatore Ugo Cappellacci, la vicepresidente della Regione Alessandra Zedda  il coordinatore dei giovani Andrea Melis. Successo anche delle iniziative ad Olbia, Selargius e San Nicolò d’Arcidano, rispettivamente con il sindaco Nizzi e i consiglieri comunali, il sindaco Concu e il consigliere regionale Emanuele Cera. Forza Italia propone il blocco delle cartelle esattoriali per il 2021, la no tax area fino al reddito di 12 mila euro, la riduzione delle aliquote IRPEF e l’abolizione dell’IRAP. L’iniziativa “meno tasse più crescita” fa parte di un’azione promossa dagli azzurri su tutto il territorio nazionale e anche sul WEB: è possibile sottoscrivere le proposte anche sul sito www.petizioniforzaitalia.it/. La mobilitazione proseguirà lunedì 21 a Quartu Sant’Elena e sabato 26 ad Alghero.

Leggi la notizia anche su:

ANSA

Buongiorno Alghero

LinkOristano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.