Cera(FI): l’unica maggioranza è quella scelta dagli elettori.

“C’è una sola maggioranza ed è quella scelta dal popolo sardo, il resto appartiene al regno della fantasia”. Così Emanuele Cera, vice- capogruppo Forza Italia in Consiglio regionale, liquida le voci riguardo ad un accordo per l’ingresso del partito democratico nella maggioranza. “Per Forza Italia il rispetto degli elettori e la coerenza del programma elettorale sono valori imprescindibili. Siamo alleati leali, chiediamo maggiore coinvolgimento e non ci appassiona la logica dell’uomo solo al comando. La nostra coalizione – prosegue Cera- vede i partiti alleati storici a livello nazionale, ovvero Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, insieme alle altre formazioni sardiste e civiche. Il centro c’è già ed è ben rappresentato con chiarezza e coerenza nei programmi, nei valori e nelle azioni. Idee che sono inconciliabili con quelle del PD su punti rilevanti come il piano casa, il PPR, la legge urbanistica, la continuità territoriale aerea e la fiscalità di vantaggio. Per questo non esiste neppure la possibilità astratta di un accordo con i “dem”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.